Codice di condotta Ara

Siamo una famiglia impegnata nella realizzazione di varie tipologie di calzature della migliore qualità, da oltre sei decenni. Così come siamo coinvolti ad esprimere la massima qualità senza compromessi, siamo altresì consapevoli come azienda, della nostra responsabilità sociale. Questo vale per tutte le aree della catena aziendale, nel rapporto con i nostri dipendenti, i nostri clienti, la collaborazione con i nostri fornitori, e nella responsabilità verso l'ambiente allo stesso modo come anche le responsabilità etiche, nel sempre più veloce circolo commerciale ed economico internazionale.

Il nostro Codice di Condotta definisce il quadro per tutte le attività aziendali e societari. Quindi ci impegniamo noi stessi al rispetto, ma è richiesto anche ai nostri partner commerciali di conformarsi alle condizioni di lavoro riconosciute a livello internazionale e agli standard minimi di legge , in base alle convenzioni dell'Organizzazione internazionale del lavoro (OIL), in favore di un rapporto commerciale trasparente e collaborativo così come per i fattori ambientali.

ara Shoes AG
Direzione

§ 1 CAMPO DI APPLICAZIONE

Il nostro Codice di condotta si applica ai fornitori, i loro subappaltatori e altri partner commerciali che sono in rapporti d'affari con noi

§ 2 BASE GIURIDICA

In sostanza, ogni partner commerciale è tenuto a conformarsi a tutte le disposizioni di legge riguardo al rapporto di affari che sono rilevanti nel contesto della sua attività. Dando particolare attenzione alle norme sociali e ambientali. Se una disposizione del nostro Codice di Condotta fosse violato, si fa riferimento alle leggi statali locali applicate, quindi neccessita essere preventivamente informati sulle leggi ancor prima di firmare il Codice di condotta. In esigenze contrastanti tra la legislazione nazionale e regolamenti non previsti dal nostro Codice di Comportamento, si applicano le rispettive norme più elevate a beneficio dei lavoratori.

§ 3 LAVORO MINORILE

Noi vietiamo il lavoro minorile. Non è consentito impegnare bambini che hanno età inferiore di 15 anni (o 14 anni nei paesi in cui la legislazione lo permette) o più giovane dell‘età minima di lavoro per legge, in paesi in cui questo è superiore a 15 anni. Giovani sono definiti coloro che hanno più di 15 anni (oppure 14 anni) e non hanno ancora raggiunto l'età di 18 anni. Sono da osservare tutte le restrizioni legali sull‘occupazione giovanile. I giovani sono da proteggere dallo sfruttamento economico, esecuzione di lavori pericolosi e lavori che influenzano negativamente la loro formazione, essi sono da proteggere da esposizioni che possono minacciare la salute e lo sviluppo fisico, mentale, spirituale, morale o sociale.

§ 4 lavoro forzato

Il lavoro forzato non è tollerato , tra cui la servitù . Ogni dipendente deve poter scegliere il suo lavoro motivato a perseguire il proprio bisogno e non deve essere costretto a svolgerlo.

§ 5 DISCRIMINAZIONE

Non è tollerata alcuna discriminazione basata su razza, classe sociale, nazionalità, religione, disabilità, sesso, orientamento sessuale, appartenenza ad un'associazione o appartenenza politica. Questo particolarmente rilevante per le assunzioni, compenso, formazione, promozione, licenziamento o della pensione. Ci si aspetta che tutti i dipendenti siano trattati con rispetto e dignità.

§ 6 COMPENSAZIONE

Ai sensi dell'art. 23, comma 3 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani "Ogni individuo che lavora, ha il diritto [...] della remunerazione equa e soddisfacente che assicuri allo stesso e alla sua famiglia una esistenza conforme alla dignità [...] umana". I nostri partner commerciali devono compensare almeno il salario minimo previsto per legge. Nei paesi senza una corrispondente normativa statale, la controparte deve assicurarsi che il salario sia sufficiente per il lavoro a tempo pieno a soddisfare i bisogni umani fondamentali. Tutti i dipendenti devono essere informati circa l'orario regolare di inizio orario di lavoro, retribuzione,il loro diritto alle ferie, la protezione dal licenziamento e il congedo di maternità. Queste disposizioni sono fissate in generale per iscritto. Si presume che i salari vengano pagati regolarmente e in tempo e rappresentano una remunerazione adeguata per il lavoro svolto.

§ 7 ORARIO DI LAVORO

Il partner commerciale deve assicurare che il tempo di lavoro normale sia un massimo di 48 ore alla settimana e il numero di ore consentite dalla legge non vengano superate, a meno che non sia inferiore a 48 ore. Inoltre, la controparte deve fornire almeno un giorno di riposo per ogni periodo di sette giorni. Lo straordinario può solo essere richiesto volontariamente e deve essere rimborsato dalle disposizioni di legge.

§ 8 LIBERTA 'DI ASSOCIAZIONE

I lavoratori hanno il diritto di aderire alle organizzazioni di loro scelta o per fondare questi, e alla contrattazione collettiva. Non sono tollerate le misure e azioni di parte dai nostri partner commerciale che ostacolano lavoratori e imprenditori di formare associazioni pacifiche e in conformità alla legge applicabile .

§ 9 SALUTE / SICUREZZA completa

Il partner commerciale garantisce che l‘ ambiente di lavoro sia, pulito e perfettamente sicuro. Inoltre deve assicurare che le misure per la prevenzione degli incidenti e rischi per la salute siano attivate in relazione al lavoro e delle strutture. Inoltre, esso ha l'obbligo di permettere ai propri lavoratori l’utilizzo di un‘ambiente pulito e l'accesso all'acqua potabile, fornendo dispositivi igienici per la conservazione dei cibi. Tutte le persone attive sul luogo di lavoro, devono essere addestrati regolarmente sulle procedure in caso di incendio o altra emergenza. A questo proposito, i piani e le attrezzature di evacuazione devono essere disponibili per ogni intervento. Il datore di lavoro è tenuto a fornire attrezzature funzionanti di pronto soccorso e deve garantire che durante le ore di lavoro, un medico può essere facilmente raggiungibile.

§ 10 L'AMBIENTE

Ci aspettiamo che i nostri partner commerciali abbiano una gestione responsabile riguardo alla protezione ambientale,. Pertanto, la esso deve assicurarsi che le sue attività commerciali con tutte le leggi ambientali e regolamenti del paese in cui si opera, siano rispettate e regolati da tutti i permessi e licenze ambientali necessari per l'operatività. Tutte le risorse saranno utilizzate con alto senso di responsabilità.

§ 11 CORRUZIONE E CONCUSSIONE

Non sono tollerati, in modo rigoroso, forme di corruzione o concussione . Ci aspettiamo che i nostri partner commerciali a loro volta non permettano un tale agire, e non tollerino in alcun modo influenze in tal senso.

§ 12 PROTEZIONE DEI DATI

L'uso di comunicazioni elettroniche è ormai un requisito indispensabile per il successo aziendale. Noi rispettiamo tutte le leggi e regolamenti in materia di protezione dei dati personali dei dipendenti, clienti, fornitori e altri partner commerciali. Addottiamo un comportamento appropriato nel rispetto di tutti i partner commerciali.

§ 13 GESTIONE MANAGERIALE

Il partner commerciale si impegna a soddisfare le esigenze del nostro Codice di Condotta e la sua attuazione può essere sottoposto a revisione periodica. Il contenuto del codice di comportamento dovrà essere comunicato regolarmente a tutto il personale coinvolto. Pertanto, la documentazione sarà adeguatamente messa a disposizione, alfine di mettere a conoscenza dei termini di conformità a tali requisiti per e tramite il partner commerciale. Il partner commerciale deve garantire che i contenuti del codice di comportamento siano rispettati anche dai suoi stessi fornitori.

§ 14 COOPERAZIONE

Ci basiamo sul principio della cooperazione e cerchiamo, in collaborazione con i partner commerciali interessati di trovare soluzioni sostenibili. Cerchiamo di incoraggiare i nostri fornitori a comunicare il contenuto del codice di condotta e il principio di cooperazione anche ad altri partner commerciali coinvolti nella catena di approvvigionamento.

Stand: November 2014

Welcome to the
ara retailer service

Dear Retailer, You are now in the ara shoes secure retailer area. Here you can find out about everything to do with the ara shop concept. You can also maintain your data or shop at the online store.

Additionally, much of the content that you know about from the ara retailer area can now be accessed without logging in. This includes, for example, information on marketing or details regarding our order centres and distribution partners. Your ara shoes team wishes you much success!

ReturnOn to the retailer area